Passeggiata tra i crateri di San Venanzo Domenica 11 luglio 2021


Passeggiata tra i crateri di San Venanzo
Domenica 11 luglio 2021
mezza giornata

 

Partendo dalla graziosa cittadina di San Venanzo ci immergeremo nel più grande dei crateri vulcanici dove sorge la cittadina, oggi decorato con un colorato campo di lavanda dal quale partirà la nostra escursione.

Percorrendo una strada bianca costeggeremo una tartufaia e dopo un tratto di salita ci addentreremo in delle zone boschive dove tra sentieri nascosti, ruscelli e campi coltivati raggiungeremo il parco vulcanologico, nato nel 2004 in aggiunta all’omonimo museo oggi punto di riferimento per gli studiosi delle rocce ignee e delle forme del vulcanismo.

Il museo ed il percorso vulcanologico sono visitabili liberamente nel pomeriggio previa prenotazione al prezzo unico di € 5 a persona, in ottemperanza delle normative anti-covid la visita potrà essere effettuata per un gruppo di massimo 15 persone, pertanto le adesioni saranno confermate secondo la priorit・di chiamata.

L’escursione ad anello terminerà all’interno del parco comunale ex residenza dei conti Faina, dove oggi possiamo vedere i resti, rimangono infatti tratti di mura, la torre campanaria della chiesetta, una grande vasca d’acqua chiamata 斗a piscina・ricavata dalle rovine della chiesa.

Per chi volesse fermarsi per un pranzo in compagnia, abbiamo previsto un momento conviviale presso l’osteria “Da Angelino e Peppa” nella vicina località di Ospedaletto con un menù gustoso e variegato convenzionato al prezzo di € 20 a persona:
ANTIPASTO Affettati di semibrado ( prosciutto e sella) , fagioli con cotiche e coratella di agnello
PRIMO: tagliatelle alla contadina
SECONDO: cinghiale con verdura
BEVANDE: Acqua, vino e caffe

PROGRAMMA:

7:15 ritrovo e briefing presso PIAZZALE WINNER
7:30 partenza direzione San Venanzo (TR)
8:30 inizio escursione
12:30 circa fine escursione

PERCORSO:

Distanza: 10 km circa
Difficoltà: E
Dislivello: 400 mt circa
Durata: 4h circa

ATTREZZATURA ED ABBIGLIAMENTO NECESSARI:
Abbigliamento leggero adeguato alla stagione, scarpe da trekking ben rodate, bastoncini telescopici ( consigliati ), Keeway in caso di pioggia, cappello, crema solare, abbondante acqua e spuntino, DPI protezione covid.

PRENOTAZIONI:
Le adesioni saranno confermate secondo la priorità di adesione, mentre eventuali richieste di partecipazione da parte di terzi saranno considerate in subordine alla partecipazione dei soci

Telefonare entro venerdì 09/07 ai referenti sotto indicati:
Acc. Escursionista ALICE BERRICHILLO 345/7642335
Acc. Escursionista NARDI UGO 347/8312836

Scarica File PDF

Scarica normativa COVID

Le escursioni sono aperte ai soli tesserati F.I.E. dell’anno in corso. Eccezionalmente, coloro che desiderano fare una prima uscita di prova, potranno partecipare versando la quota per la copertura assicurativa giornaliera di euro 5,00 e comunicando, all’accompagnatore referente, almeno il giorno precedente l’escursione, il proprio nome, cognome e codice fiscale. Sono escluse tutte le uscite di più giorni e quelle organizzate in pullman. Ai fini della sicurezza personale è importante che tutti i partecipanti comunichino all’accompagnatore, soprattutto alle prime esperienze escursionistiche, eventuali problematiche di qualsiasi natura. Per partecipare è richiesta la dotazione descritta alla voce “abbigliamento ed attrezzatura necessaria”. Ad insindacabile decisione degli accompagnatori, le escursioni potranno subire variazioni, o essere annullate per ragioni tecniche, climatiche o di altra natura.


Vieni a camminare con noi


^ Torna in alto