seconda proposta “Tuscia, tra suggestioni etrusche e … cinesi Domenica 01/05/2022”


Seconda proposta della domenica

Anche questo anno riprende il nostro viaggio alla ricerca di giardini, quindi per soddisfare al meglio i vostri “palati raffinati” abbiamo messo a punto un programma ricco di effetti speciali!!!

Cominceremo al mattino dalla Piramide del bosco di Monte Casoli vicino Bomarzo, meglio conosciuta come Piramide Etrusca; un blocco di peperino monumentale la cui forma, anche se irregolare, richiama alla mente una piramide. La sommità è occupata da una terrazza, probabilmente un altare, in cui si svolgevano dei riti sacrificali. L’epoca è forse quella etrusca ma alcuni fanno risalire la struttura ad un’epoca ancora più arcaica. L’area è ricca di fascino e di mistero in cui la scarna vegetazione cede il posto a blocchi di tufo dalle dimensioni rimarchevoli, materiale utilizzato anche per le abitazioni troglodite che si incontrano lungo il tragitto.

Il Castello di Torre Casale e le cascate del torrente Chia aumentano il fascino di questo luogo frequentato da Etruschi, Romani e in epoca medievale anche da cavalieri Templari.

Dopo la pausa pranzo, raggiungeremo in circa 15 minuti il comune di Vitorchiano dove, in località “il Pallone”, visiteremo il Centro Botanico Moutan (dal cinese “Mu Dan”, peonia arborea). É un giardino monotematico che contiene la collezione di peonie arboree ed erbacee più rara e ampia al mondo. In Cina la peonia arborea è considerata il Fiore Nazionale, la sua diffusione nel nostro continente risale alla metà del XVII sec. ad opera della Compagnia Olandese delle Indie Orientali, i suoi primi estimatori la descrivono come una pianta dai “fiori simili alle rose, ma privi di spine e con fiori grandi il doppio”. Il mistero e il fascino legato a queste piante si tramandano attraverso i bellissimi nomi che classificano le singole varietà: Fenice blu dalle ali spiegate, Luna sul monte Kun Lun, Trono di corallo, e tante altre….

E’ previsto un contributo di € 8,00 comprensivo dell’ingresso al giardino e relativa visita guidata di circa 40 minuti e della guida alla Piramide Etrusca.

 PROGRAMMA

ore 07:45 ritrovo piazzale Winner loc. Foligno

ore 08:00 partenza per Bomarzo (VT)

ore 09:30 circa inizio escursione

ore 13:00 circa fine escursione e pranzo al sacco

ore 14:00 arrivo al Centro Botanico ed inizio visita (circa 40’)

a seguire rientro per Foligno

 ATTREZZATURA NECESSARIA:

Abbigliamento da montagna, scarponi da trekking ben rodati (tassativamente richiesti a causa del fondo scivoloso), giacca a vento o adatta alla stagione, cappello, crema solare, borraccia, bastoncini da escursionismo, spuntino e pranzo al sacco. Si consiglia la macchina fotografica.

Prenotazione obbligatoria entro venerdì 29 telefonando agli accompagnatori referenti sotto indicati:

Olga Pinca                    3280073430

Donatella Cauli          3477737799 (solo pomeriggio)

Carlo Valentini           3317741333

 Le escursioni sono aperte ai soli tesserati F.I.E. dell’anno in corso. Eccezionalmente, coloro che desiderano fare una prima uscita di prova, potranno partecipare versando la quota per la copertura assicurativa giornaliera di euro 5,00 e comunicando, all’accompagnatore referente, almeno il giorno precedente l’escursione, il proprio nome, cognome e codice fiscale. Sono escluse tutte le uscite di più giorni e quelle organizzate in pullman. Ai fini della sicurezza personale e collettiva è importante che tutti i partecipanti comunichino all’accompagnatore, soprattutto alle prime esperienze escursionistiche, eventuali problematiche di qualsiasi natura, inoltre i proprietari di cani sono tenuti, in relazione alle norme vigenti, a tenere il proprio animale al guinzaglio di tipo corto, ed accettarsi con l’AE che il sentiero sia loro adatto.   Per partecipare è richiesta la dotazione descritta alla voce “abbigliamento ed attrezzatura necessaria”. Ad insindacabile decisione degli accompagnatori, le escursioni potranno subire variazioni, o essere annullate per ragioni tecniche, climatiche o di altra natura.

SCARICA PDF


Vieni a camminare con noi


^ Torna in alto