L’acquedotto medievale di Trevi …e tanto altro !!! (domenica 16 gennaio 22)


L’acquedotto medievale di Trevi

Lasceremo le macchine presso il parcheggio della piscina di Trevi e, tramite il sentiero
dell’acquedotto medievale, andremo ad esplorare alcuni sentieri poco conosciuti ma dal
fascino particolare, soprattutto durante il periodo invernale. Lo spettacolo inizia subito dopo
la Chiesa di San Michele Arcangelo, da dove prenderemo la via di San Silvestro per arrivare
a percorrere prima il “sentiero degli agrifogli” e poi il “sentiero dell’eremita”, lungo il quale
si trovano i ruderi di un ex romitorio. Arrivati con un giro ad anello al paesino di Coste San
Paolo torneremo al punto di partenza, immergendoci in un sentiero in mezzo agli ulivi.
Si consigliano gli scarponi da trekking e le ghette perché alcuni punti del percorso potrebbero
essere innevati.
Si ricorda, inoltre, che, stante le ultime disposizioni del DPCM 30/12/21, art.1, comma 4,
lettera C, dato che l’attività escursionistica è inquadrata negli sport di squadra e di contatto,
per partecipare all’escursione è richiesto, fino alla fine dell’emergenza epidemiologica
Covid-19, il Super Green Pass.

PROGRAMMA:
Ore 8:45: ritrovo partecipanti presso il parcheggio/area di sosta camper della piscina di Trevi;
Ore 9:00: inizio escursione;
Ore 13:30 circa: fine escursione;
PERCORSO:
Distanza: 14 km;
Difficoltà: E;
Dislivello: 550 m;
Durata: 4 ore e mezza;

ATTREZZATURA ED ABBIGLIAMENTO NECESSARI: abbigliamento tecnico da
montagna idoneo alla stagione (vestirsi a strati), scarponi da trekking ben rodati, calzini
tecnici, giacca a vento, cappello, guanti, antipioggia, ghette, bastoncini da trekking, borraccia
d’acqua almeno 1 litro, snacks vari, eventuali bevande calde, DPI protezione Covid, Super
Green Pass.

PRENOTAZIONI:
Telefonare o mandare un messaggio Whatsapp entro sabato 15 Gennaio 2022 ai referenti
sotto indicati:
AE GUERRINI DANIELE 328 4538689;
AE BRONZI MICHELA 338 7489930;

Scarica File PDF

Le escursioni sono aperte ai soli tesserati F.I.E. dell’anno in corso. Eccezionalmente, coloro che desiderano fare una prima uscita di prova, potranno partecipare versando la quota per la copertura assicurativa giornaliera di euro 5,00 e comunicando, all’accompagnatore referente, almeno il giorno precedente l’escursione, il proprio nome, cognome e codice fiscale. Sono escluse tutte le uscite di più giorni e quelle organizzate in pullman. Ai fini della sicurezza personale e collettiva è importante che tutti i partecipanti comunichino all’accompagnatore, soprattutto alle prime esperienze escursionistiche, eventuali problematiche di qualsiasi natura, inoltre i proprietari di cani sono tenuti, in relazione alle norme vigenti, a tenere il proprio animale al guinzaglio di tipo corto, ed accettarsi con l’AE che il sentiero sia loro adatto. Per partecipare è richiesta la dotazione descritta alla voce “abbigliamento ed attrezzatura necessaria”. Ad insindacabile decisione degli accompagnatori, le escursioni potranno subire variazioni, o essere annullate per ragioni tecniche, climatiche o di altra natura.

 


Vieni a camminare con noi


^ Torna in alto