IL MONTE NERONE Domenica 5 Settembre 2021


IL MONTE NERONE
Domenica 5 Settembre 2021
Intera giornata

 

La meta del nostro cammino sarà il Rifugio Corsini situato sul monte Nerone (mt. 1525) Si parte dalla chiesa di S. Maria in Val d’Abisso sita in località Piobbico, dove si fa acqua poi assente lungo il percorso.

Dopo 200 metri ci accoglie il “Mulinaccio” resti di una civiltà medioevale che attingeva alle risorse del territorio, quindi seguendo il sentiero in salita si arriva dopo un’ora ad una vecchia cava di travertino.

Salendo ancora prima lungo una vecchia stradina di servizio e poi a zig zag tra boschi e ghiaioni, si costeggiano pareti di roccia calcarea ricchi di ripari naturali, e si effettueranno alcuni guadi del torrente che scende dall’alto, fino ad arrivare al caratteristico anfratto della Balza Forata o Foro della Madonna, panoramico punto di osservazione.

La forra incisa per lo più nei calcari giurassici è uno dei luoghi più belli ed impervi del Monte Nerone e costituisce un paradiso per escursionisti, speleologi e rocciatori. Continuando ancora troviamo altre grotte fino ad uscire dal bosco in prossimità del rifugio Corsini (che è stato riaperto quest’anno dopo essere stato totalmente distrutto da un incendio nel 2017),.

Il ritorno avverrà per un diverso sentiero che presenta minori difficoltà ed offre scorci panoramici di notevole bellezza.

C’è da sottolineare il fatto che questa sarà un escursione per così dire “avventurosa” in quanto il percorso che sale dalla Val d’Abisso presenta alcuni tratti ripidi di salita e passaggi impegnativi un’ pò esposti con qualche tratto attrezzato con corde, niente di impossibile ma che richiede un passo sicuro e di non soffrire di vertigini, ma la bellezza dei luoghi vi ripagherà ampiamente della “fatica”.

Programma:

6,45: Ritrovo e briefing presso piazzale antistante la pizzeria Winner a Foligno
7,00: Partenza per Piobbico.
8,45: Inizio escursione
16,30; Circa fine escursione

Percorso:

Distanza: Km. 13 A/R (percorso ad anello)
Difficoltà: EE (escursionisti esperti)
Dislivello:950 mt. in salita ed altrettanti in discesa.
Durata: 6,30 ore circa soste escluse per l’intero percorso

Attrezzatura ed abbigliamento necessari:
Abbigliamento consono alle condizioni meteo di giornata con scarponcini a collo alto ben rodati, giacca impermeabile, cappello, borraccia, bastoncini da escursionismo, pranzo al sacco.

Prenotazioni: Telefonare entro Sabato 4 Settembre 2021 ai referenti sotto indicati:

Acc. Maurizio Piccioni tel. 331,5793491
Acc. Biagio Nalli tel. 347,2541218
Acc. Stefano Berno tel. 392,4997513

Scarica File PDF 

Scarica normativa COVID

Le escursioni sono aperte ai soli tesserati F.I.E. dell’anno in corso. Eccezionalmente, coloro che desiderano fare una prima uscita di prova, potranno partecipare versando la quota per la copertura assicurativa giornaliera di euro 5,00 e comunicando, all’accompagnatore referente, almeno il giorno precedente l’escursione, il proprio nome, cognome e codice fiscale. Sono escluse tutte le uscite di più giorni e quelle organizzate in pullman. Ai fini della sicurezza personale è importante che tutti i partecipanti comunichino all’accompagnatore, soprattutto alle prime esperienze escursionistiche, eventuali problematiche di qualsiasi natura. Per partecipare è richiesta la dotazione descritta alla voce “abbigliamento ed attrezzatura necessaria”. Ad insindacabile decisione degli accompagnatori, le escursioni potranno subire variazioni, o essere annullate per ragioni tecniche, climatiche o di altra natura.

Vieni a camminare con noi


^ Torna in alto