Fine Settimana tra “Foresta Terapia” e la faggeta di Campigna sabato 11 e domenica 12 giugno


 

Fine settimana tra “Terapia Forestale” e la faggeta di Campigna 

Stare in foresta in un modo consapevole e lento consente di trarre effetti benefici

La Medicina Forestale o “Forest Therapy” è un approccio complementare alla promozione della salute… Come la ricerca scientifica ha già dimostrato abbondantemente, l’Immersione nella Natura, nella Foresta, nel Bosco è in grado di apportare innumerevoli benefici alla salute dell’uomo, tanto da configurarsi come una vera e propria forma di Medicina Complementare. La Medicina Forestale è stata attualmente riconosciuta in Giappone ed in Scozia, dove viene normalmente prescritta dai Medici . Molte ricerche, hanno dimostrato il potenziale terapeutico della Medicina Forestale senza effetti collaterali

Il merito di molti dei benefici della Immersione nella Foresta, sono da attribuire ai “Fitoncidi”, Oli Essenziali Aromatici prodotti dalle Resine del Legno degli Alberi, oltre che dai Fiori, dai Frutti, dalle Radici, dalle Foglie… Queste sostanze, prodotte e rilasciate nell’aria dagli Alberi e dalle Piante per la propria protezione, sono in grado di portare incredibile beneficio anche agli Esseri Umani e a tutto il Regno Animale!

Tutto questo Accompagnati da una specialista che ci guiderà ed aiuterà a percepirne i benefici

SABATO 11 giugno – Programma:

Ore 06:45  Ritrovo presso Winner (zona Agorà.

Ore 07:00 Partenza con mezzi propri alla volta della foresta di Campigna (FC) ed inizio escursione

Pranzo al sacco ed a fine escursione partenza per rifugio Asqua  (AR) sistemazione e cena, pernottamento in camerata.

DOMENICA 12 giugno – Programma:

Ore 08:00  colazione briefing e partenza per la Forest Therapy con animatore  specializzato

Ore 13:30 fine attività e per chi lo desidera pranzo libero presso il rifugio

PERCORSO e difficoltà

Sabato 11  lunghezza 12 km e 500 m dislivello

Domenica percorso senza particolari difficoltà di lunghezza e dislivello ma finalizzato alla pratica della “Foresta terapia”  quindi con molte soste

EQUIPAGGIAMENTO NECESSARIO:

Abbigliamento consono alla stagione  con scarponi ben rodati, giacca a vento, cappello,  (gli   asciugamani non sono compresi al rifugio)

In caso di consolidate previsioni meteo avverse, il trekking può subire variazioni o essere annullato a discrezione degli accompagnatori.

COSTO 85 EURO, comprende la cena del sabato, il pernottamento e la colazione della domenica e la pratica della  Foresta Terapia con esperto del Rifugio Asqua (Centro abilitato alla medicina Forestale)  I POSTI SONO LIMITATISSIMI

PRENOTAZIONI entro 30 maggio ai referenti sotto indicati.

Acc.Esc. F.I.E Franco Cavadenti  335 7658307

  Acc.Esc.F.I.E Nerio Trabalza        331 3074709

Le escursioni sono aperte ai soli tesserati F.I.E. dell’anno in corso. Eccezionalmente, coloro che desiderano fare una prima uscita di prova, potranno partecipare versando la quota per la copertura assicurativa giornaliera di euro 5,00 e comunicando, all’accompagnatore referente, almeno il giorno precedente l’escursione, il proprio nome, cognome e codice fiscale. Sono escluse tutte le uscite di più giorni e quelle organizzate in pullman. Ai fini della sicurezza personale e collettiva è importante che tutti i partecipanti comunichino all’accompagnatore, soprattutto alle prime esperienze escursionistiche, eventuali problematiche di qualsiasi natura, inoltre i proprietari di cani sono tenuti, in relazione alle norme vigenti, a tenere il proprio animale al guinzaglio di tipo corto, ed accettarsi con l’AE che il sentiero sia loro adatto.   Per partecipare è richiesta la dotazione descritta alla voce “abbigliamento ed attrezzatura necessaria”. Ad insindacabile decisione degli accompagnatori, le escursioni potranno subire variazioni, o essere annullate per ragioni tecniche, climatiche o di altra natura.

SCARICA FILE 


Vieni a camminare con noi


^ Torna in alto