Campodonico”Le vie della Transumanza” Domenica 15 maggio


DOMENICA 15 maggio

Domenica saremo in un luogo di confine tra Marche Umbria e Lazio, sarà una giornata all’insegna di storia e di tradizioni della transumanza. La primavera ha inverdito i monti ci saranno fioriture di orchidee e molti altri fiori , cammineremo su sentieri che hanno accompagnato tanti greggi, ma utilizzati poi anche per gli spostamenti commerciali, essendo una zona appunto di confine.

Partendo da Campodonico saliremo verso l’abbazia di San Biagio in Caprile e dopo un po’ di salita, faremo un giro a mezza costa da dove potremmo ammirare il panorama su monte Giuoco del Pallone, monte Cucco, monte Maggio e Serrasanta e con un giro ad anello ci riporta al punto di partenza.

A fine escursione ci delizieremo con un pranzo a base di prodotti del territorio e piatti tipici della transumanza. Poi visiteremo la mostra di foto antiche sulla transumanza.

In tutto questo saremo accompagnati da una persona veramente speciale, esperto conoscitore del luogo, che ci affascinerà con i suoi racconti, spiegazioni delle erbe spontanee e molto altro. Bravissimo agricoltore, allevatore, apicoltore, il Dott. Grandoni Corrado.

PROGRAMMA

ore 08:00 briefing presso “Winner” – Foligno

ore 08:15 partenza per Campodonico

ore 09:00 avvio escursione

ore 15:00 termine escursione

Costo del pranzo 15 euro, da prenotare entro venerdì 13 maggio.

PERCORSO

Distanza: 11 km

Difficoltà: E

Dislivello: 450 m

Durata escursione: 6 ore (soste e pranzo compresi)

ATTREZZATURA ED ABBIGLIAMENTO NECESSARI

Abbigliamento adatto alla stagione – anti vento e pioggia, scarpe da trekking, acqua, spuntino.

PRENOTAZIONI

Delia Antonelli   3771918484

Franco Cavadenti   3357658307

Le escursioni sono aperte ai soli tesserati F.I.E. dell’anno in corso. Eccezionalmente, coloro che desiderano fare una prima uscita di prova, potranno partecipare versando la quota per la copertura assicurativa giornaliera di euro 5,00 e comunicando, all’accompagnatore referente, almeno il giorno precedente l’escursione, il proprio nome, cognome e codice fiscale. Sono escluse tutte le uscite di più giorni e quelle organizzate in pullman. Ai fini della sicurezza personale e collettiva è importante che tutti i partecipanti comunichino all’accompagnatore, soprattutto alle prime esperienze escursionistiche, eventuali problematiche di qualsiasi natura, inoltre i proprietari di cani sono tenuti, in relazione alle norme vigenti, a tenere il proprio animale al guinzaglio di tipo corto, ed accettarsi con l’AE che il sentiero sia loro adatto.   Per partecipare è richiesta la dotazione descritta alla voce “abbigliamento ed attrezzatura necessaria”. Ad insindacabile decisione degli accompagnatori, le escursioni potranno subire variazioni, o essere annullate per ragioni tecniche, climatiche o di altra natura.

SCARICA PDF


Vieni a camminare con noi


^ Torna in alto