Acquedotto medievale di Gubbio (19 Dicembre 2021)


Acquedotto medievale di Gubbio
(19 Dicembre 2021)

 

Partendo dal parcheggio superiore della Gola del Bottaccione, tramite il nuovo cavalcavia in ferro, ci troveremo direttamente all’inizio del sentiero dell’acquedotto medievale di Gubbio, bellissima opera d’ingegneria trecentesca perfettamente conservata e recentemente riaperta al pubblico, dopo essere stata dotata di parapetto di sicurezza.

Il sentiero segue l’intero acquedotto, aprendosi gradatamente ad una stupenda vista su Gubbio con a destra, sul lato opposto della valle, l’eremo di S. Ambrogio, fino ad arrivare dietro alle alte mura medievali.

Proseguiremo dietro le mura risalendo il pendio fino al Cassero ed, infine, scenderemo alla Porta di S. Ubaldo. Da qui, saliremo fino alla Basilica, percorrendo la Via Crucis, e continueremo, poi, lungo il lato destro della valle fino ad arrivare sui prati del parco del Coppo, dove ci fermeremo per la pausa pranzo.

Di fronte al bar saliremo nella pineta e attraverseremo tutto il bosco fino ad arrivare alla nuova costruzione rotondeggiante delle “Fornacette”.

Scenderemo, infine, sul sentiero retrostante per tornare al punto di partenza. Alla fine dell’escursione aspetteremo insieme l’imbrunire per vedere il magnifico spettacolo dell’accensione dell’Albero più grande del mondo.

 

PROGRAMMA:

9:15: ritrovo e briefing presso il bar/ristorante Winner di Foligno;
9:30: partenza con mezzi propri per il parcheggio superiore della Gola del Bottaccione di Gubbio;
10:30: arrivo a Gubbio e inizio escursione;
15:30 circa: fine escursione;

PERCORSO:

Distanza: 10 km;
Difficoltà: E;
Dislivello: 450 m;
Durata: 5 ore, compresa la pausa pranzo;

ATTREZZATURA ED ABBIGLIAMENTO NECESSARI:
Abbigliamento da escursionismo, scarponi da trekking ben rodati, antipioggia, borraccia d’acqua almeno un litro, snack vari, pranzo al sacco, DPI protezione Covid;

PRENOTAZIONI:
Telefonare entro sabato 18 Dicembre 2021 ai referenti sotto indicati:
Acc. Escursionista GUERRINI DANIELE 328 4538689;
Acc. Escursionista BRONZI MICHELA 338 7489930;

Scarica file PDF

Scarica normativa COVID

Le escursioni sono aperte ai soli tesserati F.I.E. dell’anno in corso. Eccezionalmente, coloro che desiderano fare una prima uscita di prova, potranno partecipare versando la quota per la copertura assicurativa giornaliera di euro 5,00 e comunicando, all’accompagnatore referente, almeno il giorno precedente l’escursione, il proprio nome, cognome e codice fiscale. Sono escluse tutte le uscite di più giorni e quelle organizzate in pullman. Ai fini della sicurezza personale e collettiva è importante che tutti i partecipanti comunichino all’accompagnatore, soprattutto alle prime esperienze escursionistiche, eventuali problematiche di qualsiasi natura, inoltre i proprietari di cani sono tenuti, in relazione alle norme vigenti, a tenere il proprio animale al guinzaglio di tipo corto, ed accettarsi con l’AE che il sentiero sia loro adatto. Per partecipare è richiesta la dotazione descritta alla voce “abbigliamento ed attrezzatura necessaria”. Ad insindacabile decisione degli accompagnatori, le escursioni potranno subire variazioni, o essere annullate per ragioni tecniche, climatiche o di altra natura.

Vieni a camminare con noi


^ Torna in alto