Dall’Orto botanico di Camerino alla Selva dei Primi Cappuccini Domenica 09/10/2022


Dall’Orto botanico di Camerino alla Selva dei Primi Cappuccini

Nella nostra continua ricerca di giardini, questa volta abbiamo pensato anche a luoghi ameni di ristoro e natura, dalla storia antica e incredibile come gli orti botanici; luoghi  che costellano l’Italia, valorizzando la bellezza del territorio connettendolo al mondo, grazie alla coltivazione di piante rare ed esotiche. La loro origine si fa risalire a tempi remoti: dagli antichi egizi, agli Ateniesi fino all’Hortus conclusus degli antichi Romani, giungendo a quelli nei monasteri medievali e poi fino al Rinascimento, per consolidarsi infine nel Settecento e nell’Ottocento per motivi storici e di studio, legandosi all’ambito universitario.

Cominceremo la nostra visita presso l’Orto botanico “Carmela Cortini” dell’Università di Camerino  istituito nel 1828 dal prof. Vincenzo Ottaviani, docente di Botanica nella Facoltà di Medicina della medesima Università. L’orto copre una superficie di circa un ettaro, si affaccia a sud-est verso i Monti Sibillini e si sviluppa ai piedi delle mura del Palazzo Ducale.  Nonostante le piccole dimensioni, l’orto presenta una cospicua varietà di ambienti.

Dalla città ci sposteremo in auto fino al Convento dei Cappuccini per una bella escursione nella campagna di Camerino percorrendo strade sterrate che conducevano ad antiche ville con affacci panoramici su Camerino e sulla Rocca di Varano, arriveremo al convento di Renacavata dei Frati Minori Cappuccini, prima Sede dell’Ordine Cappuccino (1528). Sebbene ci sia un po’ di dislivello, la maggior parte dell’itinerario è tutto comodo su strade sterrate, asfaltate e tratti di sentiero. Itinerario “a palloncino”.

 PROGRAMMA

ore 07:45  ritrovo piazzale Winner loc. Foligno

ore 08:00 partenza per Camerino (MC)

ore 09:00 circa inizio visita

ore 10.30 circa fine visita all’Orto Botanico –  spuntino

ore 10:45 partenza per Convento dei Cappuccini

ore 11:30 circa inizio escursione

ore 13:30 sosta per pranzo al sacco

ore 14:00 partenza

ore 16:00 fine escursione e ritorno alle auto per rientro a Foligno

PERCORSO:

Distanza: 12 km (escluso orto botanico);

Difficoltà: E;

Dislivello: 550 m;

Durata: 7 ore comprese le soste per i pasti (escluso i tempi di spostamento Camerino – Foligno)

Per la visita all’ORTO BOTANICO è previsto un biglietto di ingresso di 2 € a persona  che include la visita guidata dal personale specializzato della durata di  circa 40  minuti

 ATTREZZATURA NECESSARIA:

Abbigliamento da montagna, scarponi trekking  ben  rodati (stante la possibile scivolosità del percorso non si accettano scarpe da ginnastica), giacca a vento antipioggia adatta alla stagione, cappello, crema solare, borraccia, bastoncini da escursionismo, spuntino e pranzo al sacco.

Prenotazione obbligatoria entro  venerdì  07/10 /2022  telefonando ai referenti sotto indicati:

ACCOMPAGNATORI

Acc.                                 Laura Benedetti                     tel. 328. 9670505

Acc.                                 Ugo Nardi                                 tel. 347.8312836

Acc.                                Olga Pinca                                tel. 328. 0073430

Le escursioni sono aperte ai soli tesserati F.I.E. dell’anno in corso. Eccezionalmente, coloro che desiderano fare una prima uscita di prova, potranno partecipare versando la quota per la copertura assicurativa giornaliera di euro 5,00 e comunicando, all’accompagnatore referente, almeno il giorno precedente l’escursione, il proprio nome, cognome e codice fiscale. Sono escluse tutte le uscite di più giorni e quelle organizzate in pullman. Ai fini della sicurezza personale e collettiva è importante che tutti i partecipanti comunichino all’accompagnatore, soprattutto alle prime esperienze escursionistiche, eventuali problematiche di qualsiasi natura, inoltre i proprietari di cani sono tenuti, in relazione alle norme vigenti, a tenere il proprio animale al guinzaglio di tipo corto, ed accettarsi con l’AE che il sentiero sia loro adatto.   Per partecipare è richiesta la dotazione descritta alla voce “abbigliamento ed attrezzatura necessaria”. Ad insindacabile decisione degli accompagnatori, le escursioni potranno subire variazioni, o essere annullate per ragioni tecniche, climatiche o di altra natura.

SCARICA SCHEDA


Vieni a camminare con noi


^ Torna in alto