Ricordare per non Scordare

….Ricordare per non Scordare 

È un periodo veramente  bizzarro dove di tempo per pensare ce n’è a iosa. In questi giorni mi sembra sentire particolarmente intenso, un rumore di ingranaggi nella testa, un frullatore di idee che girano in ciascuno di noi e non so dirvi se questo è un buon segno oppure no.  Tra queste,  una illumina più delle altre. Il mese di Aprile, nel nostro programma 2020, presentava tra le altre, una escursione che per la Valle Umbra Trekking ha un significato particolare    “la giornata dedicata ad Omero Savina”.  Non devo certamente essere io a spiegare chi fosse, ma in realtà è un piacere ed un onore per me farlo.  Devo dire che non l’ho conosciuto, e questo per me è un grosso cruccio. Ma nella nostra sede “Aula Verde dell’Altolina” in loc Pale di Foligno a lui dedicata, stilla la sua passione. In ogni persona,  associato di vecchia data  o accompagnatore, si nota facilmente  l’energia di chi ha tratto passione grazie a lui. Il suo supporto, la sua leadership, l’amore per la montagna, sono stati di riferimento per molti e per questo  mi piace pensare a lui come un esempio positivo.

Vorremmo  perciò “ricordare il ricordo”  con voi di alcuni momenti delle giornate a lui dedicate, ripercorrendo nella mente le bellissime escursioni effettuate, ma anche i  momenti di assordante silenzio.

Un grazie a Mariangela Salari e Pierangelo Silveri che hanno mantenuto l’iniziativa nel corso degli anni.

Delia Antonelli

Alle sentite parole di Delia associo anche le mie e di tutto il Consiglio Direttivo della Associazione Valle Umbra Trekking

Carlo Valentini


0 Comments

Lascia un commento

^ Torna in alto