Comunicazione ai soci

Cari Soci Escursionisti

la situazione sembra cominciare ad evolvere nel senso sperato, ed almeno nella nostra regione l’assenza di contagi si va consolidando, segno evidente che le misure sin qui adottate sono state realmente efficaci.
Per quanto riguarda  l’escursionismo sta lentamente riprendendo quello effettuato con guide professioniste,  questo aspetto fa ben sperare  anche per noi che siamo Associazioni di volontariato, anche se ad oggi siamo ancora in attesa di chiarimenti e delucidazioni per la ripresa delle attività seppur  in maniera ridotta e con alcune limitazioni sulla durata e sulla difficoltà.
Ma non disperiamo, l’importante è ritrovarci con piacere ed allegria ma soprattutto in sicurezza.
Nel frattempo vi informo che  abbiamo dovuto assumere , a malincuore, alcune decisioni riguardo alcune attività maggiormente frequentate come il “campus estivo dei Giovani” e la “settimana verde”.
Nel primo caso le limitazioni imposte dai Decreti governativi riguardo i campus , quali l’impossibilità del pernottamento e l’erogazione dei pasti, hanno costretto ad annullare la proposta  ritenendo che i disagi di tali limitazioni fossero improponibili,  mentre per la settimana verde si è ritenuto di proporne la realizzazione nella stessa data ma in una località dell’Abruzzo anziché della Lombardia come indicato sul programma, ciò in relazione alle oggettive minori difficoltà di una regione limitrofa  caratterizzata come l’Umbria da con bassissimo livello di contagi.

Per quest’ultimo caso coloro che intendessero partecipare  sono invitati a manifestare il loro interesse, al fine  di proporre una eventuale data alternativa se le richieste fossero maggiori alle disponibilità.

 
Stiamo lavorando per Voi ma anche per noi  perché non vediamo l’ora di poterci ritrovare e con la stessa voglia di condividere un sentiero.
A presto
Carlo Valentini
Presidente VUT

0 Comments

Lascia un commento

^ Torna in alto