Asperula

ASPERULA.(ASPERULA ODORATA L.). Pianta gradevolmente profumata alta 30cm. C.a..Ha steli squadrati e lisci con foglie disposte a palchi,lanceolate e appuntite;fiori piccoli e bianchi,riuniti in cime terminali,sono imbutiformi.
Frutti:sferici e muniti di minuscoli uncini.
Habitat:in boschi misti,in particolare nelle faggete.
Raccolta:Il periodo migliore è prima della fioritura(aprile-maggio).

N.B.:con la fioritura aumenta il contenuto di CUMARINA,
sostanza che può causare mal di testa e nausea

Impiego:Per l’uso ,dopo la raccolta va bene essiccata,è così che sprigiona il suo gradevole profumo e aroma di vaniglia.In Austria,Belgio e Germania,la pianta intera,esclusa la radice,va macerata nel vino(mese di maggio) avendo proprietà toniche e digestive.Aromatizzante di succhi di frutta,latte,liquore e dolci.È ottima per tisane,sostitutiva del tè è un’ottima bevanda disintossicante.Dosaggio:Va dosata con parsimonia:10 rametti per un litro d’acqua.È ottima ve la consiglia il Druido.


0 Comments

Lascia un commento

^ Torna in alto