Valsorda – Monte Serrasanta – Eremo Serrasanta domenica 27 agosto – mezza giornata


VALSORDA – MONTE SERRASANTA – EREMO SERRASANTA
domenica 27 agosto – mezza giornata
SENTIERO SI – 207 – 209

Si parte da Valsorda sul sentiero SI per un piccolo tratto, si prende il sentiero 207 – 209 in salita per circa 2 km completamente immerso nel bosco, al bivio si prosegue sul 209 fino ad arrivare alla strada sterrata che poco dopo ci porta in una distesa di prati fino ad arrivare alla vetta del monte Serrasanta (s.l.m. 1423 m).

Si scende verso l’eremo di Serrasanta (s.l.m. 1348 m), complesso costituito da una chiesetta dedicata alla SS. Trinità con un porticato rifugio, luogo panoramico e suggestivo tra i più belli dell’Umbria.

Dopo la sosta si prosegue l’escursione passando nei pressi dell’Uomo di Sasso (piccola costruzione realizzata in ricordo dei defunti amanti della montagna) e scendendo per il rientro lungo il sentiero 207, Costa dei Quarti, “sentiero delle fragole” e discesa verso le macchine.

PROGRAMMA:

07:30 ritrovo piazzale winner
07:45 partenza per Valsorda (Gualdo Tadino)
13.30 circa rientro

PERCORSO:

Distanza 12 km
Difficoltà E
Dislivello 350 m circa
Tempo 3,5 ore (comprese le soste).

ATTREZZATURA NECESSARIA:

Scarponi ben rodati, abbigliamento comodo e consono al clima, acqua, crema solare, berretto, occhiali da sole, sono consigliati i bastoncini da trekking, una merenda.

PRENOTAZIONI:
Telefonare entro sabato 26 agosto ai referenti sotto indicati:
Acc. Reg. Esc. FIE: Franco Biribao cell. +393393236712
Asp. Acc. Reg. Esc. FIE: Enrica Sozi cell. +393922769627

Vedi galleria fotografica

Scarica file PDF

LE USCITE SONO APERTE AI TESSERATI F.I.E. PER L’ANNO IN CORSO. ECCEZIONALMENTE, PER COLORO CHE DESIDERINO FARE UNA PRIMA ESCURSIONE DI PROVA CON L’ASSOCIAZIONE, POSSONO PARTECIPARE, VERSANDO LA QUOTA DI 5 EURO PER LA COPERTURA ASSICURATIVA GIORNALIERA E COMUNICANDO, ALMENO IL GIORNO PRECEDENTE L’USCITA, IL PROPRIO NOME, COGNOME, LUOGO E DATA DI NASCITA ALL’ ACCOMPAGNATORE REFERENTE. SAREMO LIETI DI ACCOGLIERVI.

Vieni a camminare con noi


^ Torna in alto