VALFABBRICA – LA FORRA DEL RIO GRANDE 25 FEBBRAIO 2018


VALFABBRICA – LA FORRA DEL RIO GRANDE
25 FEBBRAIO 2018

A confine fra il Comune di Valfabbrica e di Assisi, il torrente Rio Grande ci offre un paesaggio ancora incontaminato, caratterizzato da una formazione vegetativa costituita da specie arboree ed arbustive tipiche della macchia mediterranea e da un microclima anomalo che offrono al visitatore uno spettacolo unico per la sua bellezza.

Durante il percorso lungo la forra si possono incontrare antichi ruderi (un mulino ad acqua ed un lazzaretto risalenti al tempo di San Francesco), che rendono ancor più suggestiva l’escursione.

Luoghi percorsi dal Santo quando, nel 1207, rinunciando a tutti i beni paterni nella pubblica piazza di Assisi, davanti al Vescovo Guido II, lasciò la sua città natale, dirigendosi verso il monastero di San Verecondo a Vallingegno e poi a Gubbio.

Attraverseremo più volte il fiume su passaggi realizzati con pietre.

Nonostante il basso livello d’acqua in questi punti, sarà inevitabile bagnarsi scarpe e calzini.

L’escursione va intrapresa con uno spirito un pò avventuroso, sebbene il percorso non presenti particolari difficoltà.

Alcuni passaggi, di breve lunghezza, lungo la sponda rocciosa del fiume, li supereremo con l’ausilio di corde di ritenzione.

Il percorso lungo la forra è di circa 6 km., al termine del quale risaliremo e percorreremo l’altra metà del tragitto su strada sterrata.

PROGRAMMA:

7:15 ritrovo piazzale winner
7:30 partenza per Valfabbrica
8:30 inizio escursione
13:30 circa fine escursione

PERCORSO:

Lunghezza: 11 km.
Difficoltà: E (alcuni brevi tratti impegnativi di attraversamento e salita su gradoni di roccia)
Dislivello: ascesa +383 mt. discesa -379 mt.
Tempo: 4:30 ore comprese eventuali soste

ATTREZZATURA NECESSARIA:

Abbigliamento da montagna con scarponi ben rodati (no scarpe trekking basse o stivali in gomma), calzini tecnici (non spugna o cotone), giacca a vento, cappello, guanti, borraccia d’acqua, merenda, bastoncini trekking, scarpe di ricambio (anche da ginnastica), calzini e asciugamano da tenere nello zaino. Appena risaliti dalla forra effettueremo il cambio delle scarpe.

PRENOTAZIONI: telefonare entro sabato 24.02.2018 ai referenti sotto indicati:
A.E.R. F.I.E. PIERANGELO SILVERI cell. 331-3685377
A.E.R. F.I.E. FRANCO BIRIBAO cell. 339-3236712

Scarica file PDF

LE USCITE SONO APERTE AI SOLI TESSERATI F.I.E. PER L’ANNO IN CORSO. ECCEZIONALMENTE, PER COLORO CHE DESIDERINO FARE UNA PRIMA ESCURSIONE DI PROVA CON L’ASSOCIAZIONE, POSSONO PARTECIPARE VERSANDO LA QUOTA DI 5 EURO PER LA COPERTURA ASSICURATIVA GIORNALIERA E COMUNICANDO, ALMENO IL GIORNO PRECEDENTE L’USCITA, IL PROPRIO NOME, COGNOME, LUOGO E DATA DI NASCITA ALL’ACCOMPAGNATORE REFERENTE. SONO ESCLUSE LE USCITE DI PIU’ GIORNI E QUELLE ORGANIZZATE IN PULLMAN. E’ IMPORTANTE, SOPRATTUTTO ALLE PRIME ESPERIENZE ESCURSIONISTICHE, CONFRONTARSI E CHIEDERE QUALSIASI DELUCIDAZIONE ALL’ACCOMPAGNATORE, COMUNICANDO EVENTUALI PROBLEMATICHE DI QUALSIASI NATURA. PER LA PARTECIPAZIONE ALLE USCITE, AI FINI DELLA SICUREZZA PERSONALE, E’ RICHIESTO ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA IDONEA DESCRITTA ALLA VOCE “ATTREZZATURA NECESSARIA”. PER RAGIONI TECNICHE, CLIMATICHE O DI ALTRA NATURA, LE ESCURSIONI POTRANNO ESSERE ANNULLATE O SUBIRE VARIAZIONI AD INSINDACABILE DECISIONE DEGLI ACCOMPAGNATORI.

Vieni a camminare con noi


^ Torna in alto