NOTE AL CREPUSCOLO -MONTE BRUNETTE Sabato 08 domenica 9 luglio 2017


NOTE AL CREPUSCOLO -MONTE BRUNETTE
Sabato 8 domenica 9 luglio 2017

In collaborazione con il gruppo “Hodi-Hodi” “ CAI Foligno” e “Amici della Montagna” Sabato 08 luglio Valle Umbra Trekking organizzerà un escursione guidata attraverso vari sentieri del Monte Brunette/Serano per raggiungere la località del rifugio “Pozzo di mezzanotte”.

 

Dalle ore 19.00, nel prato adiacente il rifugio, si potrà cenare e alle ore 20,30 circa inizierà il concerto tenuto dal gruppo NOTE NOIRE QUARTET che unisce nel proprio repertorio il mondo musicale mediterraneo e quello mitteleuropeo.
Successivamente si potrà ritornare sempre tramite un escursione al punto di partenza oppure chi desidera potrà fermarsi a dormire in tende comunitarie (su prenotazione) oppure tramite tenda propria.

Per chi si fermerà a dormire la domenica mattina si potrà fare colazione in luogo e successivamente un escursione programmata fino all’ora di pranzo.
Pranzo sempre organizzato presso il rifugio “pozzo di mezzanotte” sempre a prezzi popolari.

Il costo del biglietto € 10 e tutti i proventi derivati dal pranzo e dalla cena saranno devoluti interamente in beneficenza per completare una scuola a Tungi (Tanzania).

PROGRAMMA ESCURSIONI SABATO 8 LUGLIO

– 1° Sentiero –Ritrovo al parcheggio della piscina di Trevi alle ore 14,00.ci si sposta con le macchine fino al punto di partenza
Dislivello in salita 600m durata 4,30m E Accompagnatore FIE CAVADENTI FRANCO TEL 335.7658307
– 2° Sentiero–Ritrovo al parcheggio della piscina di Trevi alle ore 15.30.ci si sposta con le macchine fino al punto di partenza
Dislivello in salita 400m durata 2.30 E Accompagnatore FIE PUCCI CLAUDIO TEL 3474520862

SABATO 8 LUGLIO

19,00 apertura della cucina dove si potranno assaporare ottimi piatti cucinati in loco a prezzi economici
20,30 inizio Concerto
22,00 inizio osservazioni delle stelle con l’associazione “Antares” di Foligno
24 circa fine concerto

Ritorno alle macchine alla fine del concerto:

 sentiero n.1 escursione in notturna fino al raggiungimento del punto di partenza circa 1 ora
 sentiero n.2 escursione in notturna fino al raggiungimento del punto di partenza circa 1 ora
Pernotto in tenda:
Munendosi del proprio sacco a pelo e materassino, si potrà pernottare davanti al rifugio con tende proprie o avere un posto nelle tende offerte dalla protezione Civile previa prenotazione telefonica al numero 328-3489582

DOMENICA 9 LUGLIO

08,00 colazione al Rifugio
08,30 inizio celebrazione eucaristica
09,30 escursioni da personalizzare con gli accompagnatori

Attrezzatura necessaria: acqua, torcia o pila frontale, giacca antivento, scarponi ben rodati, bastoncini da escursionismo, occhiali da sole.

PRENOTAZIONI: Preferibilmente Accompagnatore preferibilmente entro il 4 luglio contattando i referenti Sopraindicati. Per chi prenota entro tale data verra offerta una maglietta dell’evento in omaggio Vista la lodevole iniziativa auspichiamo una ampia partecipazione.

LE USCITE SONO APERTE AI TESSERATI F.I.E. PER L’ANNO IN CORSO. ECCEZIONALMENTE, PER COLORO CHE DESIDERINO FARE UNA PRIMA ESCURSIONE DI PROVA CON L’ASSOCIAZIONE, POSSONO PARTECIPARE, VERSANDO LA QUOTA DI 5 EURO PER LA COPERTURA ASSICURATIVA GIORNALIERA E COMUNICANDO, ALMENO IL GIORNO PRECEDENTE L’USCITA, IL PROPRIO NOME, COGNOME, LUOGO E DATA DI NASCITA ALL’ ACCOMPAGNATORE REFERENTE. SAREMO LIETI DI ACCOGLIERVI.

Scarica file PDF

Vedi galleria fotografica

Note al Crepuscolo IV

Il meglio di Note al Crepuscolo IV edizione con la musica balcanica del Note Noire Quartet. Una notte magica a 1.200 metri d'altezza con il cuore in Tanzania!Grazie al Gruppo Hodi Hodi Mondialità!

Pubblicato da Giampaolo Petrucci Photography su Lunedì 10 luglio 2017

Info:
Il gruppo mondialità “Hodi Hodi” La nascita del nostro gruppo affonda le radici nel 2001 quando due amici, appartenenti all’Unità Pastorale Valle del Topino, oggi Unità Pastorale “San Domenico” di Foligno, partono per recarsi nella valle dello Yovi in Tanzania, presso la missione dei padri Stimmatini, per prestare un mese di volontariato tra la gente dei villaggi.

Da allora alcuni progetti ambiziosi a favore di quelle popolazioni hanno visto coinvolta l’intera Unità Pastorale. Nel 2005 si forma il “gruppo missionario” guidato da un prete della congregazione dei padri Stimmatini.

Tale congregazione organizza periodicamente viaggi nei Paesi del Sud del mondo allo scopo di far conoscere realtà e culture diverse e offrire l’opportunità di vivere esperienze di condivisione e crescita personale a chi vuole orientare il proprio sguardo alla mondialità.

Negli ultimi anni, dopo uno di questi viaggi, ci siamo dati un nome più preciso che rispecchia lo spirito giusto e necessario per accostarsi ad altre culture:
“Gruppo mondialità Hodi Hodi”.
Questa espressione in lingua Swahili vuol dire:
permesso? Posso entrare?

Attualmente il gruppo è composto da giovani e meno giovani di Foligno, Verona, Roma che hanno vissuto un’esperienza in Africa e da qualche simpatizzante molto attivo che presto vi si recherà.

Nel corso degli anni il gruppo, appoggiandosi alla comunità di cui sopra che a sua volta è sostenuta dalla Ong “ABCS” (Associazione Bertoni Cooperazione e Sviluppo) con sede a Verona, si è impegnato in varie attività e progetti il cui intero ricavato è andato a sostegno delle attività educative (asili e la scuola elementare) della missione di Msolwa nella valle dello Yovi e ad un progetto di microcredito per le donne del villaggio;

ricordiamo: la stampa del calendario “Hakuna Matata”, il DVD “Safari Yetu”, il libro “Terra Rossa” e la “Mostra Fotografrica” per raccontare le emozioni di un viaggio; ancora cene e mercatini di beneficenza nelle parrocchie e in collaborazione con la Caritas diocesana, interventi periodici in loco per riparare e ristrutturare locali; il convegno annuale su temi di cooperazione e sviluppo; il concerto di pianoforte sul monte Subasio, “Note al Crepuscolo”, è da elencare tra i progetti realizzati la scorsa estate.
Tutte le attività intraprese hanno una sola finalità quella di sensibilizzare alle povertà noi stessi e gli altri.
Con “Note al Crepuscolo 2” vogliamo versare ancora una volta, con l’aiuto di quanti vi prenderanno parte, una goccia nel mare dei bisogni dei ragazzi tanzaniani della valle dello Yovi e delle donne alle quali è affidata la cura dell’intera famiglia.


Vieni a camminare con noi


^ Torna in alto