LA CITTA’ PERDUTA DI FALERII NOVI 22 aprile 2018


LA CITTA’ PERDUTA DI FALERII NOVI
22/04/2018
Intera giornata

Foto di Paola Baronci

Foto di Luisa Giucca

Foto di Maurizio Piccioni

Le rovine dell’antica città di Falerii Novi si estendono su un declivio situato a metà strada tra l’abitato di Fabrica di Roma e Civita Castellana.

Per buona parte sono immerse nella vegetazione e danno al visitatore la sensazione di entrare in una macchina del tempo dove si sovrappongono costruzioni di origine etrusco-falisca, romana e medievale in un insolito quanto affascinante mosaico culturale ed architettonico.

Ed è proprio questa la peculiarità di Falerii Novi, città millenaria e misteriosa.

La costruzione più imponente, è il grande muraglione di cinta.

Anche se dal X secolo d. C. Falerii è una città abbandonata, in epoche successive, ha accolto tra le sue mura altri insediamenti come la duecentesca Abbazia di Santa Maria di Falerii e il vicino convento.

Il tratto che più emoziona i camminatori è quello che collega Falerii Novi al Cavo degli Zucchi e la sua necropoli.

Vi aspettiamo numerosi, certi che rimarrete entusiasti e affascinati da queste meraviglie.
Ovviamente, gli approfondimenti culturali e non, ci saranno, ma solo per i partecipanti all’escursione !!!

Il costo dell’escursione è di 13 euro a persona (10 euro all’iscrizione presso Effe Effe Sport il resto sul pulman) se si raggiungono 45 iscritti

PROGRAMMA:

7:15 ritrovo piazzale Winner
7:30 partenza in pullman per Faleri
9:30 inizio escursione con visita all’Abbazia Santa Maria di Falerii
10:45 circa prosecuzione visita al Cavo degli Zucchi, pranzo al sacco lungo il percorso.
Nel primo pomeriggio visita alla città di Civita di Castellana e rientro previsto massimo per le ore 19:00

PERCORSO: Distanza: 2 km – Difficoltà: T – Dislivello: 100 m – Tempo: 2 ore.

ATTREZZATURA NECESSARIA: Abbigliamento come richiesto dal periodo. Scarponi ben rodati e scarpe di ricambio, visto che si sale su di un pullman, giacca a vento leggera, cappello, borraccia.

PRENOTAZIONI: Telefonare prima possibile ai referenti sotto indicati:
Sig.ra Patrizia Bosi 333/4545135
Asp. Acc. Esc. F.I.E. Enrica Sozi 392/2769627

Acc. Esc. F. I. E. Piccioni Maurizio tel. 3315793491

Scarica file PDF

 

LE USCITE SONO APERTE AI SOLI TESSERATI F.I.E. PER L’ANNO IN CORSO. ECCEZIONALMENTE, PER COLORO CHE DESIDERINO FARE UNA PRIMA ESCURSIONE DI PROVA CON L’ASSOCIAZIONE, POSSONO PARTECIPARE VERSANDO LA QUOTA DI 5 EURO PER LA COPERTURA ASSICURATIVA GIORNALIERA E COMUNICANDO, ALMENO IL GIORNO PRECEDENTE L’USCITA, IL PROPRIO NOME, COGNOME, LUOGO E DATA DI NASCITA ALL’ACCOMPAGNATORE REFERENTE. SONO ESCLUSE LE USCITE DI PIU’ GIORNI E QUELLE ORGANIZZATE IN PULLMAN. E’ IMPORTANTE, SOPRATTUTTO ALLE PRIME ESPERIENZE ESCURSIONISTICHE, CONFRONTARSI E CHIEDERE QUALSIASI DELUCIDAZIONE ALL’ACCOMPAGNATORE, COMUNICANDO EVENTUALI PROBLEMATICHE DI QUALSIASI NATURA. PER LA PARTECIPAZIONE ALLE USCITE, AI FINI DELLA SICUREZZA PERSONALE, E’ RICHIESTO ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA IDONEA DESCRITTA ALLA VOCE “ATTREZZATURA NECESSARIA”. PER RAGIONI TECNICHE, CLIMATICHE O DI ALTRA NATURA, LE ESCURSIONI POTRANNO ESSERE ANNULLATE O SUBIRE VARIAZIONI AD INSINDACABILE DECISIONE DEGLI ACCOMPAGNATORI. SAREMO LIETI DI ACCOGLIERVI

Vieni a camminare con noi


^ Torna in alto