Il Bosco di San Francesco 18 novembre 2018


Il Bosco di San Francesco
18 novembre 2018

Foto Luisa Giucca

Foto Delia Antonelli Enrica Sozi Pierangelo Silveri

 

Si inizierà con una passeggiata lungo il torrente Tescio che con le sue suggestive cascate ci porta al “Terzo Paradiso”, opera dell’artista Michelangelo Pistoletto, poi al Convento Benedettino Santa Croce (ex ospedale del XII sec.), dove verremo accolti dalla Direttrice che, dopo una merenda con alimenti prodotti nei beni del Fai, ci accompagnerà attraverso il bosco fino alla Basilica di San Francesco.

Immersi tra costruzioni del 1200, alberi di carpino nero, aceri, lecci e roverelle anche centenarie, sotto lo sguardo curioso degli uccelli invisibili tra la vegetazione, ci accompagneranno con il loro canto.

In una magica ambientazione che esula se vogliamo anche dalla religione, ma sicuramente per la meraviglia della natura, a volte inspiegabile, da voler quasi giustificarne l’esistenza da un amore veramente grande.

Nel fascino dato da tanta storia che racchiude in se questo luogo, il passaggio di un personaggio come “Francesco” sicuramente trapela, donandoci una serenità tale nell’attraversarlo che ci lascia un grande desiderio di tornare, senza capirne il motivo fino in fondo.

L’occasione mi è grata per ringraziare il FAI per averlo reso fruibile a tutti e mantenerlo tale in modo così impeccabile.

PROGRAMMA:

8:00 ritrovo piazzale winner
8:30 inizio escursione
13:00 circa fine escursione

PERCORSO:

Distanza: 3,5 km
Difficoltà: T
Costo dell’escursione 7 euro

ATTREZZATURA NECESSARIA:
Abbigliamento adatto alla stagione, scarpe comode.

PRENOTAZIONI:
Telefonare entro venerdi 16 novembre ai referenti sotto indicati:
AER Sozi Enrica tel. 392/2769627
AEN Antonelli Delia tel. 377/1918484
AEN Claudio Pucci tel. 347/4520862
(uscita condivisa con la Polisportiva Castelgiorgio AEN Cristian Montesanti)

Scarica file PDF

LE USCITE SONO APERTE AI SOLI TESSERATI F.I.E. PER L’ANNO IN CORSO. ECCEZIONALMENTE, PER COLORO CHE DESIDERINO FARE UNA PRIMA ESCURSIONE DI PROVA CON L’ASSOCIAZIONE, POSSONO PARTECIPARE VERSANDO LA QUOTA DI 5 EURO PER LA COPERTURA ASSICURATIVA GIORNALIERA E COMUNICANDO, ALMENO IL GIORNO PRECEDENTE L’USCITA, IL PROPRIO NOME, COGNOME, LUOGO E DATA DI NASCITA ALL’ACCOMPAGNATORE REFERENTE. SONO ESCLUSE LE USCITE DI PIU’ GIORNI E QUELLE ORGANIZZATE IN PULLMAN. E’ IMPORTANTE, SOPRATTUTTO ALLE PRIME ESPERIENZE ESCURSIONISTICHE, CONFRONTARSI E CHIEDERE QUALSIASI DELUCIDAZIONE ALL’ACCOMPAGNATORE, COMUNICANDO EVENTUALI PROBLEMATICHE DI QUALSIASI NATURA. PER LA PARTECIPAZIONE ALLE USCITE, AI FINI DELLA SICUREZZA PERSONALE, E’ RICHIESTO ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA IDONEA DESCRITTA ALLA VOCE “ATTREZZATURA NECESSARIA”. PER RAGIONI TECNICHE, CLIMATICHE O DI ALTRA NATURA, LE ESCURSIONI POTRANNO ESSERE ANNULLATE O SUBIRE VARIAZIONI AD INSINDACABILE DECISIONE DEGLI ACCOMPAGNATORI.

Vieni a camminare con noi


^ Torna in alto